ASIA/USB: GIOVEDI’ 5 MAGGIO ORE 18,30 TUTTI IN PREFETTURA CON GLI ABITANTI DI VIA CIVITALI 30

Milano -

Da tre mesi gli abitanti di via Civitali 30 a San Siro si oppongono con forza allo sgombero delle loro case. Organizzate dal comitato abitanti di San Siro e da Asia/USB chiedono ad Aler e alla Regione una soluzione reale e concreta alla loro situazione. Ma non vengono ascoltati. Per questa ragione giovedì 5 maggio alle 18,30 andranno sotto la Prefettura in corso Monforte, e USB Lombardia sarà con loro,  per gridare le lroo sacrosante ragioni. Che sono quelle di molte centinaia di famiglie milanesi che occupano edifici in tutta la città e che non vengono ascoltate. E che vengono regolarmente sfrattate. Al prefetto, ad Aler, alla Regione, alle forze politiche gli abitanti di San Siro chiedono:

 

               L'autorecupero e l'assegnazione in stato di fatto delle migliaia di case sfitte del patrimonio pubblico;

               La sanatoria per chi ha occupato la casa in stato di necessità;

               Il blocco di tutti gli sgomberi e di tutti gli sfratti;

               L'assegnazione di tutte le case sfitte