1 novembre: USB con la Milano della solidarietà

L'Unione Sindacale di Base aderisce alle iniziative che si svolgeranno in difesa della dignità e dei diritti umani

Milano -

Milano in questi ultimi anni ha dimostrato di avere sviluppato forti anticorpi rispetto a derive autoritarie, rigurgiti razzisti e fascisti e tentate manomissioni alle libertà civili, sempre accompagnate da attacchi pesantissimi ai diritti dei lavoratori.

Il contributo che oggi il nostro sindacato è chiamato a dare è quello di rendere evidente la relazione tra il restringimento degli spazi di dissenso nei luoghi di lavoro e nelle piazze e la militarizzazione dei territori, tra l'attacco al mondo del lavoro e la progressiva destabilizzazione fondata sulla paura, tra le politiche securitarie e xenofobe e il generalizzato peggioramento delle condizioni di vita.

Il primo novembre, alla Caserma Montello, la Milano solidale e accogliente farà sentire la propria voce contro qualunque sdoganamento fascista e razzista, in un contesto politico che con la sua propaganda fobica e intollerante consacra a sistema la guerra tra poveri.

L'USB sarà con la Milano che si oppone alla barbarie dell'intolleranza su base razzista. L'USB continuerà il proprio impegno a difesa dei diritti dei lavoratori e in particolar modo di quelli meno garantiti e più sfruttati, la maggioranza dei quali è rappresentata dai migranti, uomini e donne che in nome di un populismo dilagante vengono aggrediti da soggetti quali la Lega e Casa Pound, ma che di fatto costituiscono il mezzo con il quale l'impresa e il capitale stanno massimizzando il profitto, con la complicità del governo che taglia diritti e salari.

Saremo con la Milano dell’accoglienza e dell’inclusione, portando con noi la memoria e la lezione di Abd El Salam, grande compagno di lotta egiziano, fuggito da una dittatura e morto in Italia mentre continuava, anche qui, a difendere i diritti di tutte e tutti.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni