12 aprile: presidio a Cremona

Cremona -

Il sindacato USB aveva indetto per il 12 aprile lo sciopero generale di tutte le categorie, uno sciopero contro il Governo che non è stato in grado di fare una vera riforma delle pensioni, che non si preoccupa di risolvere i problemi internazionali ma riesce a fare la voce grossa contro gli esseri umani che scappano dalla miseria e dai disastri che i paesi occidentali hanno creato. Volevamo scioperare per una legge che stabilisse un reddito minimo che rendesse illegali i salari da fame previsti da molti contratti, per una legge che impedisca la catena degli appalti che favorisce il caporalato, per il rinnovo dei contratti del pubblico impiego e per altri 100 motivi, ma la commissione di garanzia l'ha vietato ed allora USB risponde con mobilitazioni locali.

A Cremona il 12 aprile faremo un presidio di lotta in piazza Stradivari dalle 15 alle 18. Ci saranno interventi dalle realtà in lotta ma anche tanta musica.

Partecipa, ti aspettiamo.

Le Federazioni di Cremona e di Piacenza

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni