21 OTTOBRE SCIOPERO ALLA ICS MAUGERI DI TRADATE.

Varese -

All’Istituto clinico scientifico Maugeri di Tradate lo sciopero di venerdì scorso è riuscito. E questo nonostante le difficoltà legate alle norme che regolano il rispetto dei minimi assistenziali nella sanità e che determinano la precettazione  di quasi tutto il personale dei reparti.
”Siamo riusciti – affermano in un comunicato i lavoratori - a bloccare i ricoveri e a ridurre l'attività ospedaliera al minimo e alle emergenze in alcuni reparti. Lo sciopero nazionale è stato un'importante occasione per ribadire la necessità di una lotta generalizzata in difesa delle condizioni di lavoro che, nel caso della Maugeri si intreccia  con una difficile vertenza contrattuale nell'ambito della sanità privata, legata alla trasformazione del quadro societario e all'intenzione del padronato di ridurre ulteriormente salari e organici in nome della competitività e del mercato”.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni