"5 domande ai candidati" incontro con i candidati alla Presidenza della Regione Lombardia

Milano -

In vista delle elezioni regionali del 12 febbraio, USB Lombardia ha invitato i candidati alla Presidenza della regione Lombardia ad un confronto pubblico, per il 1 febbraio alle ore 21 presso la sala di Villa Pallavicini in via Privata Meucci 3 a Milano.

Vogliamo offrire un momento di confronto con i candidati anche ad un quartiere come quello Adriano-via Padova, simbolo di una Lombardia multietnica, popolare e di tutte le contraddizioni socioeconomiche del capoluogo e della regione intera, ma trascurato dalla campagna elettorale. L’incontro verrà anche trasmesso in diretta streaming sul sito lombardia.usb.it, sul canale Youtube USB Lombardia e sulla pagina Facebook USB Lombardia per consentire a tutta la cittadinanza lombarda di fruire dell’evento.

Titolo dell’iniziativa è “5 domande ai candidati", perché abbiamo individuato cinque temi di confronto, di interesse generale, sui quali chiederemo ai quattro candidati alla presidenza della regione di esprimere le proprie intenzioni: sanità e sistema socio-assistenziale, casa e reddito, trasporti, giovani e precarietà, autonomia differenziata, garantendo il rispetto dei tempi e la libertà di espressione di ogni posizione.

Siamo certi che il nostro invito verrà accolto da Fontana, Moratti, Majorino e Ghidorzi nello spirito con cui stiamo organizzando l’iniziativa: un impegno concreto e reale per il miglioramento delle condizioni di vita e lavoro di tutti i cittadini della regione.

L’iniziativa è organizzata dall’USB in collaborazione con l’associazione Villa Pallavicini.

In allegato la locandina in formato A3

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati