ArcelorMittal, blitz notturno di USB alla sede di Monza

Monza -

Alla vigilia dello sciopero generale proclamato per venerdì 29 novembre, blitz dell'Unione Sindacale di Base alla sede monzese di ArcelorMittal. Questa notte i delegati hanno attaccato ai cancelli della multinazionale bandiere e striscioni a sostegno della importantissima vertenza di Taranto che vede coinvolti i lavoratori che rischiano il posto e, più generalmente, i cittadini la cui salute è stata gravemente compromessa dalla gestione dell'acciaieria, condotta nell'assoluto disinteresse anche per l'ambiente, con risultati drammatici.

È un'iniziativa che rappresenta la posizione dell'USB che per oggi ha indetto lo sciopero nazionale a sostegno delle manifestazioni odierne di Fryday For Future, con Manifestazione a Milano da Cairoli, ore 9.00.

Unione Sindacale di Base - Federazione Lombardia

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni