Assemblea Cittadina. Alternanza Scuola Lavoro: nuovi orizzonti dello sfruttamento

Il 22 marzo alle ore 16.30 presso la sede regionale di USB, in via Giacometti 11, Milano

Milano -

L'Alternanza Scuola Lavoro è l'ultimo frutto del processo con cui da decenni l’UE sta modificando i sistemi di istruzione e formazione dei paesi membri, diffondendo in modo capillare la cultura di impresa e di mercato e formando giovani generazioni disponibili al lavoro sottopagato, quando non gratuito e a spostarsi molto lontano dal paese d’origine per “inseguire” il lavoro. Tutto a discapito dell’istruzione e della formazione culturale.

Come contrastare l’Alternanza? È necessario agire dentro la scuola e nel mondo del lavoro coordinando le azioni di studenti, docenti e lavoratori: è necessario formarsi, prendere consapevolezza, formare e informare.

Queste le premesse su cui USB e Campagna BastAlternanza invitano docenti, studenti, famiglie, lavoratori a partecipare all'assemblea per trovare insieme percorsi di contrasto all’Alternanza Scuola lavoro.

Interverranno: Campagna BastAlternanza, USB Scuola, CASC Lambrate e Rete Studenti Milano, Coordinamento dei Collettivi Studenteschi del CS Cantiere.

Invitiamo studenti, docenti, genitori, lavoratori e tutte le realtà che siano interessate a contrastare l'Alternanza Scuola Lavoro a partecipare

Giovedì 22 marzo, presso la sede regionale di USB, in via Giacometti 11, Milano (MM Precotto)

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni