ASSEMBLEA CONTRO IL LAVORO GRATIS A EXPO E IL JOBS ACT. MILANO LUNEDI' 23 ORE 16, SALA MUSEO DI STORIA NATURALE, CORSO VENEZIA 55

Milano -

Expo arruola falsi volontari e li fa lavorare gratis, il Jobs act decreta il lavoro volontario a vita, l’accordo con Confindustria regala il monopolio della rappresentanza a Cgil,Cisl, Uil. USB non ci sta, dice no e rilancia. Il lavoro è un diritto, il salario è un diritto, la pensione è un diritto, la casa è un diritto, la democrazia è un diritto. Di tutto questo parleranno nell’assemblea del 23 febbraio Aldo Pignataro di USB Lombardia, Maurizio Scarpa di USB nazionale, Roberto Trussardi avvocato e giuslavorista, un esponente del Comitato no Expo.

L’assemblea sarà l’occasione per lanciare la manifestazione nazionale che si terrà a Milano il 28 febbraio che vedrà affiancati lavoratori, pensionati, cittadini, precari, disoccupati, stanchi di non arrivare alla fine del mese, di non riuscire a pagare affitto o mutuo e di non potersi curare. Reclamare i propri diritti fuori e dentro il posto di lavoro, avere un salario, e che sia dignitoso, una pensione dignitosa, una casa, un giusto affitto, una sanità e un’assistenza dignitose è doveroso. Per tutto questo USB si batte sui posti di lavoro e nelle piazze.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni