Aumento tariffe trasporti, USB scrive a Sala, alla Giunta e all'ATM: si vada verso la gratuità

Milano -

L'USB Lombardia ha scritto una nota (allegata in fondo) al Sindaco di Milano Giuseppe Sala, alla Giunta e ai Gruppi Consiliari per comunicare la propria contrarietà all'aumento delle tariffe del trasporto pubblico urbano decise di recente. Nella nota si evidenzia come, in due anni, il prezzo del biglietto rischi di risultare più che raddoppiato e, soprattutto, come questa scelta vada contro ciò che davvero servirebbe in una fase nella quale, vista la crisi energetica in atto, i cittadini sicuramente useranno in modo più frequente i mezzi pubblici. Si rimarca anche come in molte città europee le scelte degli amministratori - facendo una scelta autentamente ecologica - hanno deciso misure che vanno verso la gratuità del servizio di trasporto pubblico. Convinti che l'ecologia senza precise e concrete scelte politiche rischi di essere solo giardinaggio, abbiamo invitato il Sindaco e la Giunta ad adeguarsi.

Inoltre, per congtrastare la crescente povertà e per agevolare ulteriormente le famiglie, è stato richiesto di assumere, con provvedimento urgente, di alzare la soglia ISEE di 6000 euro per accedere agli abbonamenti annuali a tariffa agevolata.

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati