BLOCCO DELLE MERCI ALLA CAB LOG DI LANDRIANO CAMBIA LA COOPERATIVA D'APPALTO CHE VUOLE UN ACCORDO AL RIBASSO

Pavia -

La Cab Log di Landriano in provincia di Pavia è un’azienda che si occupa di logistica. Un settore dove imperano lavoro nero, appalti, sub e sub appalti, stipendi da fame, orari impossibili, pochi o niente diritti sindacali. Così, come nelle migliori tradizioni del settore, ecco che la cooperativa Abbiatense vuole dare in subappalto alla cooperativa Sirius il lavoro di trasporto e smistamento merce imponendo ai lavoratori un contratto al ribasso escludendo la presenza e la tutela di USB, violando così la legge. Il bello è che un anno fa era la Sirius che ha lasciato il posto all’Abbiatense! Ma così va da queste parti.I lavoratori, 70 su 90 iscritti a USB, richiedono l’intervento della sede di Lodi-Pavia, inizia la trattativa ma venerdì si rompe. Parte il blocco delle merci. Tra sabato e domenica la Sirius circuisce alcuni lavoratori e fa loro firmare un contratto vergognoso. Gli altri insorgono, arrivano i carabinieri e il sindaco. Si riapre il dialogo, si toglie il blocco, si congelano i pochi contratti firmati e mercoledì riapre il tavolo. Senza la presenza e l’assenso di USB e dei suoi tanti iscritti non si fa nessun accordo. Vi terremo aggiornati.

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati