CONTRO LA PESSIMA SCUOLA DEL GOVERNO, LA BUONA SCUOLA DI INSEGANTI, STUDENTI, PERSONALE NON DOCENTE, GENITORI, CITTADINI. ASSEMBLEA A MILANO IL 9 GIUGNO

Milano -

L’iter parlamentare della Buona scuola del governo procede a singhiozzo per le tante opposizioni fuori e dentro il Parlamento, i partiti, la società. Ma senza una forte e partecipata opposizione di chi dentro la scuola ci lavora e vive e della società civile non verrà niente di buono. Mille sono le manifestazioni del dissenso che si organizzano in tutta Italia. A Milano un gruppo di operatori, molti di USB, vuole organizzare una notte dove dibattere, chiarire, spiegare cosa sta succedendo in un comparto vitale per il Paese. Per questa ragione il 9 giugno alle 18,30 presso il Cral del Comune di Milano in via Bezzecca 24 si terrà una riunione per costituire un comitato promotore che veda protagoniste tutte quelle forze politiche e sindacali che fino ad ora si sono battute contro il decreto legislativo del governo. In allegato l’appello dei promotori.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni