CORONAVIRUS: USB al governo "garantire diritto alla retribuzione per tutt*"

USB ha richiesto al Governo l'attivazione di misure a tutela del reddito e dei diritti delle lavoratrici e dei lavoratori che a causa dell'epidemia sono costretti a casa dal lavoro

Milano -

In questi giorni molte lavoratrici e lavoratori non possono svolgere regolarmente la propria attività lavorativa a causa delle misure restrittive emanate dal Governo in considerazione dell'emergenza sanitaria legata al Coronavirus. Una serie di restrizioni che riguarda trasversalmente tutto il mondo del lavoro, pubblico e privato. Una situazione inedita che causa una serie di problemi, i più importanti dei quali sono legati al reddito e alla necessità di prendersi cura dei figli in questo periodo nel quale le scuole sono chiuse.

Per questa ragione l'USB ha richiesto un incontro urgente al Governo come potete leggere nel dettaglio a questo link

In allegato trovate la Richiesta di Incontro e la nostra nota per di "Richiesta adozione misure urgenti per dovere di cura connesso alla chiusura delle scuole"

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni