Covid-19, a Lecco 347 morti negli ospedali: esposto di USB alla Procura per le responsabilità dell'ASST

Lecco -

L'USB presenterà presso la Procura del Tribunale di Lecco un esposto per verifica mancati adempimenti e procedure relativi alla pandemia da Covid-19 nell'ASST di Lecco.

L'esposto nasce dal sospetto che negligenza, imperizia e imprudenza, da parte della dirigenza aziendale siano stati alla base dei pesanti esiti della pandemia nell’ASST: 347 deceduti nei soli ospedali; 331 positivi al Covid-19 tra i lavoratori della ASST, a cui bisogna aggiungere i quasi 70 lavoratori delle ditte operanti in appalto, soprattutto quelli della ditta DUSSMANN; 832 lavoratori in malattia tra marzo e aprile 2020.

In questi ultimi sei mesi, i delegati USB dell'ASST di Lecco hanno raccolto documentazione e prove testimoniali riportate in sei pagine di esposto, avvalorati da 53 allegati.

Gli stessi delegati già da marzo 2020 avevano esortato, e quindi ammonito, la dirigenza aziendale a modificare alcuni comportamenti, che, stando alle nostre valutazioni, avrebbero arrecato danni irreparabili ai lavoratori e ai pazienti ma neppure l’aver prospettato la possibilità di presentare di un esposto alla Procura di Lecco è servito ad ottenere che venissero apportati i necessari cambiamenti nell’organizzazione dei servizi.

Si invitano alla presentazione dell'esposto - il GIORNO 10 SETTEMBRE ALLE ORE 10.00, davanti al Tribunale di Lecco - tutti i cittadini, specie i congiunti dei deceduti per Covid-19, le famiglie colpite dal Covid-19, tutti i lavoratori dell'ASST di Lecco e delle ditte operanti in appalto che potranno testimoniare, con la loro presenza, la drammaticità delle conseguenze di scelte gestionali probabilmente inadeguate, sul piano aziendale e, come ormai tristemente noto, su quello regionale.

L’invito è altresi – e ovviamente - esteso anche a tutti i mezzi di informazione per una breve conferenza stampa di presentazione dei contenuti dell’esposto.

USB PI Lombardia

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni