GLI ISPETTORI DEL LAVORO NEL MIRINO: TRE AGGREDITI NEGLI ULTIMI 20 GIORNI

Milano -

Difficile fare bene il proprio dovere di questi tempi per gli ispettori del lavoro: solo negli ultimi tempi denunciano tre aggressioni nel giro di venti giorni. Aggressioni,insulti, minacce sono all’ordine del giorno. USB pubblico impiego denuncia questa situazione in un comunicato (che alleghiamo) e chiede rispetto e tutela del lavoro di questi impiegati comunali. Che sono preposti a controllare il rispetto delle leggi sui posti di lavoro. Possibile oggi solo con l’adeguamento delle piante organiche, strumenti e risorse adeguate, formazione e informazione nele aziende Per combattere il lavoro nero e sommerso e per diffondere la cultura della legalità.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni