La Federazione USB della Provincia di Lecco partecipa alla commemorazione dei partigiani uccisi nell'eccidio di Valaperta.

Lecco -

“Esserci è un dovere” – dichiara Giuseppe Coletti, che ha guidato la delegazione USB di Lecco – “ questa ricorrenza è tradizione dei Casatesi da 68 anni: si onora la lotta partigiana nel ricordo di Natale Beretta, Nazzaro Vitale, Mario Villa e Gabriele Colombo, quattro giovani che furono fucilati dalle brigate nere il 3 gennaio del 1945.

 

“La giovane Federazione USB di Lecco” – prosegue Coletti – “non poteva mancare in questa occasione, proprio per testimoniare la necessità di Resistenza dei lavoratori di fronte ad una crisi voluta dai finanzieri e dalle banche europee, che affamano i più deboli e allargano le distanze sociali tra un esiguo numero di potenti straricchi e le masse popolari sempre più impoverite, perchè private della dignità del lavoro”

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati