LICENZIATE SI METTONO IN VENDITA SU YOUTUBE

Succede all'Ospedale di Legnano

Pubblichiamo il loro comunicato

Da Repubblica del 1° settembre 2008:

tv.repubblica.it/italia/le-precarie-si-vendono-su-youtube/23598

dal Corriere del 1° settembre 2008

www.corriere.it/vivimilano/cronache/articoli/2008/09_Settembre/01/centraliniste_youtube.shtml

Legnano -

 

EFFETTO BRUNETTA

licenziate 11 dipendenti Ospedale di Legnano

ASTA PUBBLICA: I NOSTRI CORPI PER UN POSTO DI LAVORO

Dal 1 settembre NOI PRECARIE dell’Ospedale di Legnano saremo LICENZIATE però non ci arrendiamo e lanciamo un’asta pubblica il nostro corpo su internet per un posto di lavoro.

Incredibile!!! Ci licenziano perchè da 6 anni lavoriamo come centraliniste nel Call Center nell’Ospedale di Legnano.

Dopo 6 anni di precariato nell’Ospedale, invece di stabilizzarci, grazie al decreto Brunetta, ci LICENZIANO perchè abbiamo lavorato più di 3 anni nel quinquennio,sono queste le normative che avvantaggiano i precari; è questo il decreto sulla semplificazione nel pubblico impiego il Decreto Legge Brunetta!!!

In questi mesi ogni volta che si parla di Pubblico impiego si parla di disservizi, non farà notizia il nostro licenziamento,noi non abbiamo fatto nulla di delinquenziale e non siamo fannullone.

Nessuno parlerà di noi,non siamo mostri da sbattere in prima pagina.

Alcune di noi madri, sole e a monoreddito, in 6 anni non hanno fatto neppure un giorno di malattia, sempre puntuali, ed efficienti, con centinaia di persone soprattutto anziani e disabili, che ogni giorno prenotano telefonicamente visite o esami per una delle più grandi Aziende Ospedaliere Lombarde con un bacino di circa 1.000.000 di persone.

Dal 1 settembre l'azienda dove lavoriamo ci lascerà in mutande.

Abbiamo deciso di toglierci anche quelle.

Apriremo un’asta pubblica, ci venderemo su internet, naturalmente saranno gradite soprattutto offerte per un posto di lavoro in provincia di Milano, potrete vedere le nostre foto sul sito che ci ospiterà.

 

E’ aperta l'asta.

Da Martedì 2 settembre presidio presso L’Ospedale di Legnano

Visitate il NOSTRO video clip su
YOUTUBE

  e fate la vostra offerta!

 

Chiamateci: 3664534300 scriveteci: precarie.legnano@hotmail.it

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni