#NOG20: Liberi tutte/i. Presidio davanti al consolato tedesco, Milano 27 luglio, ore 17

Milano -

Alessandro, Emiliano, Orazio, Maria, Fabio, Riccardo, arrestati durante le manifestazioni contro il #G20 di #Amburgo, sono ancora detenuti nella città tedesca.

Per questo USB parteciperà al presidio del 27 luglio davanti al consolato tedesco, in via Solferino 40, alle 17.00.

La detenzione di questi compagni e compagne, particolarmente dura, non è altro che l’ultima misura repressiva ed antidemocratica di un’UE che sposa totalmente un principio neoliberale illegittimo e violento, un'UE che gestisce la protesta di piazza come se si trattasse di un atto criminale, che agisce in modo lucido e programmatico, con una repressione feroce e approssimativa, tenendoli in carcere, solo perché scesi in piazza per affermare il diritto ad una società che tenga l’uomo e non la merce e il denaro al suo centro. Compagni e compagne che non sono nemmeno stati informati delle accuse nei loro confronti.

La vicenda sta acquisendo, giorno dopo giorno, contorni sempre meno giudiziari e sempre più politici e punitivi ed è lo stesso parlamentare tedesco Martin Dolzer del partito Die Linke ad affermare, dopo un colloquio avuto con Emiliano in carcere, che attualmente in Germania contro gli italiani che hanno contestato il #G20 è in atto un vero e proprio accanimento.

Il 27 luglio, a Roma, davanti all’ambasciata tedesca, si terranno un presidio e una conferenza stampa. Altre iniziative si sono svolte e si svolgeranno in altre città d’Italia.

Crediamo che Milano non possa ignorare l’appello di questi compagni e compagne, per questo motivo USB sarà presente al presidio milanese del 27 luglio e fa appello a tutte le realtà di lotta e movimento della città perché siano presenti anch'esse, per chiedere la liberazione dei compagni detenuti ad #Amburgo, perché nessun@ resti sol@.

Non ci fermeremo finché non saranno liber@ tutt@.

Se toccano un@ compagn@, toccano tutt@.

#liberitutti #liberetutte.

PARTECIPIAMO NUMEROSI, GIOVEDÌ 27 LUGLIO, ORE 17.00, VIA SOLFERINO 40 (METRÒ MOSCOVA)

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni