PUBBLICO IMPIEGO: IL CONTRATTO E' DI LA' DA VENIRE. DA USB UNA PROPOSTA IN 4 PUNTI

Milano -

Il governo latita, l’amministrazione comunale latita, Cgil-Cisl-Uil latitano. E intanto, non solo il contratto nazionale non si fa, ma girano voci che ci saranno soldi solo per alcuni e non per tutti, nuove discriminazioni. USB Pubblico impiego non ci sta e lancia una proposta sindacale in quattro punti. Per un ottobre di lotta. Con due appuntamenti: 21 ottobre sciopero generale, 22 ottobre tutti a Roma.

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati