RIUSCITO LO SCIOPERO INDETTO DA USB A LINATE E MALPENSA

Milano -

No agli esuberi, no ai tagli della busta paga. Con questi obiettivi si sta svolgendo lo sciopero di 24 ore indetto da USB negli aeroporti di Milano Linate e Malpensa. A Linate blocco di tutto il piazzale con oltre 100O bagagli fermi e capi aziendeli e Polizia impegnati a scaricare sostituendo i lavorato in sciopero. Come dimostrano le foto la grande partecipazione dei lavoratori ha voluto dire blocchi stardali alle partenze, delle attività a terra con blocco delle partenze, ritardi sui voli. Il 30 maggio sarà un’altra giornata di lotta con lo sciopero nazionale di 24 di tutto il trasporto aereo.

 

 



Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati