Sanità Lombardia - Green pass: USB "garantire a tutti il diritto di voto per RSU 2022!"

USB invia una diffida alle aziende sanitarie perchè tutti i lavoratori, anche quelli senza Green pass, possa esercitare il diritto di voto

Milano -

In considerazione della tendenza - segnalata in alcune aziende sanitarie della Lombardia - ad impedire di eservitare il diritto di voto alle lavoratrici ed ai lavoratori non in possesso di Green pass, l'USB Sanità della Lombardia ha diffidato tutte le Amministrazioni e le Commissioni Elettorale a garantire a tutt* di esercitare il diritto di voto a tutela della democrazia sindacale. Di seguito il testo della lettera.


Spett.le Amministrazione,

Spett.le Commissione Elettorale

sono pervenute alla scrivente OS numerose segnalazioni relative a vincoli logistici e di accesso alle strutture che impedirebbero l'esercizio del diritto di voto  per le elezioni Rsu del 5, 6 e 7 aprile 2022, ai lavoratori non provvisti da green pass da tampone.

Premesso che:

tutte  le Amministrazioni e le Commissioni Elettorali devono  favorire la più ampia partecipazione dei lavoratori alle operazioni elettorali;

che essendo le elezioni RSU un importante momento di democrazia sindacale con precise regole, l’Amministrazione non può entrare nel merito delle questioni relative alle operazioni elettorali in quanto esonerata da ogni compito avente natura consultiva, di verifica e controllo;

che il lavoratore al momento  dell’ accesso in azienda non puo’ essere soggetto a restrizioni nella liberta’ se lo faesclusivamente per esercitare il diritto di voto;

che le Aziende permettono attualmente l’ accesso alle strutture a cittadini muniti di prescrizione medica sia per visita che per eventuale prenotazione di prestazione presso gli sportelli Cup, senza alcuna restrizione o presentazione di green pass con libera circolazione all' interno dell' Azienda stessa.

Per quanto sopra indicato, si chiede - al fine di non impedire l'esercizio del diritto di voto, una limitazione della democrazia e, infine, un eventuale danno anche all’ elettorato della scrivente OS - di mettere a disposizione in aree idonee dei seggi esterni alla struttura o altresi’ qualsiasi altra soluzione idonea, a tutelare il diritto di voto anche dei lavoratori non in possesso del green pass.

Tanto premesso e considerato, con la presente diffida,  si invitano codesta Amministrazione e la Commissione Elettorale a provvedere tempestivamente alla risoluzione di quanto sopra indicato, con espressa riserva di adire le vie legali, in caso di inottemperanza alla presente diffida

USB Lombardia

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati