ST Agrate, saliti a 129 i lavoratori positivi in azienda: la settimana scorsa eravamo a 75

Monza -

Nonostante i lavoratori positivi al Sars-CoV-2 siano saliti a 129, dai 75 della scorsa settimana, la ST di Agrate Brianza ha confermato di non avere intenzione di aumentare la percentuale di smart working in azienda, né di ridurre la presenza dei lavoratori in produzione.

Monza e Brianza è la provincia al centro del contagio in Italia, ma la direzione aziendale di ST ha ribadito che l'attuale presenza di lavoratori è in linea con quanto previsto dall'accordo firmato con Fim e Fiom.

Riteniamo questo atteggiamento inaccettabile, incredibilmente si tollera la linea di non ridurre il rischio contagio in azienda in questa fase estremamente delicata, come dimostra l’elevato numero di lavoratori risultati positivi ai test.

USB ST Agrate Brianza

16-11-2020

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati