USB LECCO BOCCIA LA PIATTAFORMA DELLA FIOM

Lecco -

La piattaforma della Fiom per il rinnovo del contratto nazionale dei metalmeccanici demolita da USB Lavoro privato di Lecco. Analizzata capitolo per capitolo, fa chiarezza dei suoi contenuti e chiede agli operai delle fabbriche della zona di non votarla. Anzi, di respingerla nel suo insieme. Il volantino che alleghiamo spiega perché è una vera e propria piattaforma antioperaia. Leggere per credere.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni