USB Lombardia aderisce all’iniziativa “Black Lves Matter” , il 7 giugno in Piazza Duca D’Aosta a Milano

Milano -

Il 7 giugno aderiremo all’iniziativa “Black lives matter”,  organizzata da diverse realtà cittadine, che si terrà in piazza Duca d’Aosta.

Quanto sta accadendo negli Stati Uniti mette in luce con cruda chiarezza il classismo e il razzismo che sono parte integrante del sistema delle economie capitalistiche dei paesi occidentali, che sfrutta i molti a favore dei pochi e usa il razzismo e il pregiudizio come strumento di oppressione.

Quello stesso razzismo e classismo che ha prodotto e produce violenza in Italia, contro chi ha la pelle di un  colore diverso e contro chi, costretto ad emigrare, viene in questo paese a lavorare in condizioni disumane e indecenti.

Quello stesso razzismo e classismo che ha ucciso a Milano Abba Abdul Guiebre, quello stesso razzismo e classismo che ha ucciso i nostri militanti Abd Elsalam Ahmed Eldanf e Soumayla Sacko, quello stesso razzismo e classismo che ancora nelle ultime ore sono stati scagliati con violenza da militanti di estrema destra contro il nostro delegato Aboubakar  Saumahoro, colpevole di lottare per i diritti dei braccianti migranti, sfruttati senza ritegno e privati della loro dignità, in un paese che non vuole vedere su quali braccia si regge quel poco di prosperità che gli resta.

Per questo ci saremo con le altre realtà cittadine il 7 giugno alle 16 in P.zza Duca D’Aosta. Per dire no al razzismo, per dire no alla violenza di classe dei ricchi contro i lavoratori e i poveri, per rivendicare il diritto ad una vita dignitosa, al lavoro e al rispetto per tutti i lavoratori e i cittadini italiani e migranti.

Perché il razzismo e la violenza di classe non fanno respirare.

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati