A.O. LODI - RISORSE AGGIUNTIVE REGIONALI (RAR) 2011-2012

VENERDI’ 16 SETTEMBRE 2011, NELL’INCONTRO SINDACALE TRA L’AMMINISTRAZIONE A.O. LODI, LA RSU AZIENDALE E LE ORGANIZZAZIONI SINDACALI, E’STATO TROVATO L’ACCORDO PER IL PAGAMENTO DELL’ACCONTO DELLE RAR PER TUTTI I DIPENDENTI IN BUSTA PAGA NEL MESE DI SETTEMBRE.(1° AZIENDA IN LOMBARDIA)

Lodi -

ANCORA UNA VOLTA USB E I SUOI DELEGATI SONO STATI PROTAGONISTI NEL FAR CALARE LE BRAGHE AI PADRONI: PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA E IN LOMBARDIA SI OTTIENE IL 50% DELL’ACCONTO DELLE RISORSE AGGIUNTIVE REGIONALI.

Non è stato semplice,  la trattativa ha avuto momenti molto alti, l’Amministrazione ha presentato i progetti (50 pagine) elaborati dai vari uffici competenti nel mese di Agosto (il caldo ha fatto perdere il senso e il buon senso). Progetti tutti basati sul decreto Brunetta e sulla nuova finanziaria, dove  la Mobilità e le valutazioni erano, in modo ambiguo, parte determinante per avere i soldi.

USB, che aveva chiesto il pagamento a settembre e sollecitato giornalmente un incontro prima del 20 settembre, ha subito evidenziato in modo forte all’Amministrazione il suo NO a questi ulteriori progetti, che andavano a pesare sui carichi di lavoro ormai insostenibili per tutti.

 Spieghiamo ai lavoratori cosa sono le RAR: l’accordo Regionale (USB NON HA FIRMATO) prevede 4 macro obiettivi da raggiungere. Per arrivare a questi obiettivi sono determinanti  la flessibilità, la valutazione e l’introduzione del nuovo modello di intensità di cura (devastante per i Lavoratori e Cittadini). I progetti presentati dagli uffici predisposti hanno calcato la mano su questi concetti. In base all’accordo regionale, l’Amministrazione deve trovare un accordo con  RSU e Sindacati, poi inviare alla Regione i progetti che il nucleo di valutazione Esterno (3 componenti: un dirigente Regionale, e 2 dirigenti universitari scelti dalla Regione) e questi tre “RE MAGI” dovranno valutare se i progetti sono idonei in base ai 4 macro obiettivi.

Un’alchimia devastante per il personale che, con carichi di lavoro insostenibili e mancanza di personale, deve accollarsi un superlavoro per una piccola mancia. USB da sempre chiede che le RAR diventino la 14° mensilità per tutti i Lavoratori, con un progetto sostenibile, cioè, il mantenimento qualitativo dell’assistenza erogata con tanti sacrifici.

La manovra Governativa varata in questi giorni ha ridotto ancora i fondi, attraverso il taglio dei fondi alle regioni. La Regione Lombardia, con la delibera del 28 luglio, ha tagliato i fondi per il pagamento delle RAR, PORTANDO IL PAGAMENTO DAL 100% all’80%, lasciando un buco del 20% alle Amministrazioni, in parole povere: fanno pagare sempre a noi la LORO CRISI.

Riportiamo integralmente il paragrafo della delibera regionale:

DELIBERAZIONE N° IX / 2057 Seduta del 28/07/2011- il finanziamento delle Risorse Aggiuntive Regionali anno 2011 per il personale dell’area del comparto, delle Dirigenze della sanità pubblica e per il personale convenzionato avverrà tramite il contributo pari all’80% del valore complessivo riconosciuto nei decreti di assegnazione del budget per l’anno2011.

Come ben capite, quest’amministrazione chiedeva di firmare dei progetti che davano ancora più lavoro, ma in gran segreto diminuivano i SOLDI per i Dipendenti. (come possiamo chiamarli, avvoltoi, cannibali o ………..).

USB la RSU e tutti i Sindacati hanno fatto muro, facendo far marcia indietro a quest’ amministrazione. I progetti non saranno determinanti e non saranno ricattatori per nessuno,  nei prossimi mesi verranno ridiscussi senza ulteriore peso sui Lavoratori e senza il peso della valutazione soggettiva.

 

QUOTE IN BUSTA PAGA A SETTEMBRE –

·       D Ds con 3 turni  - Euro 650

·       D Ds con 1 turno   . Euro 570

·       C  con 3 turni – Euro  540

·       C  con 1 turno – Euro 450

·       B Bs con 3 turni – Euro 480

·       B Bs con 1 turno – Euro 410

·       A  Euro 350

Le somme sono calcolate all’85% del dovuto

Il saldo USB SI INPEGANA PER GENNAIO 2012

<//span>

PER I LAVORATORI ASL LODI LA SETTIMANA DAL 19 AL 23 FIRMEREMO L’ACCORDO E AVRANNO IN BUSTA PAGA ANCHE LORO LE QUOTE A SETTEMBRE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

USB SEMPRE DALLA PARTE DEI LAVORATORI.                  LOTTA E ISCRIVITI.

RAFFORZA USB  E LA TUA VOCE AVRA’ PIU’ PESO.

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati