Fallimento H S.Raffaele

USB: un passo verso la pubblicizzazione

Milano -

Non siamo sorpresi per la decisione della Procura che ha depositato l’istanza di fallimento. Riteniamo che a questo punto si possa segnare una vera discontinuità col passato: auspichiamo che vengano appurate le responsabilità della gestione che ha portato la Fondazione ad accumulare un debito clamoroso.

La vera garanzia che i soldi pubblici, con cui viene finanziata l’attività sanitaria e di ricerca del San Raffaele, verranno in futuro gestiti nell’interesse pubblico per USB è nella trasformazione dell’Ospedale in un Ente Pubblico.

Questo rappresenterebbe una forte discontinuità col passato e la garanzia che l’Ospedale rimanga un grande policlinico, che non faccia differenza tra pazienti che possono permettersi il pagamento delle prestazioni sanitarie e chi invece non può o tra patologie remunerative e non.

USB continuerà la mobilitazione decisa nei giorni scorsi affinché non siano i lavoratori e le lavoratrici a pagare il debito!

Coordinamento aziendale USB – Ospedale San Raffaele

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati